Sono Guido e non Guido a Pisa / Sono Guido e non Guido di Alessandro Maria Buonomo
Promosso da Armando Catalano

Mercoledì 15 novembre 2017 ore 21.00
Arsenale - Sala Arsenale, Vicolo Scaramucci 2, 56125, Pisa (PI), Pisa

GUIDO CATALANO SARÀ PRESENTE IN SALA IN CARNE, OSSA E TESTOSTERONE. Ad abbassare la media di sensualità ci penserà il regista Alessandro Maria Buonomo. Guido Catalano è “il più grande poeta professionista vivente”: più di 20.000 copie vendute; più di 100 live all’anno; uno stuolo di sostenitori (ma soprattutto di sostenitrici) in tutta Italia. Rock star, sex simbol e…farabutto. Guido Catalano ha un segreto: un segreto di nome Armando Catalano. Armando non è solo il fratello gemello di Guido: è anche il vero autore di tutte le poesie, il vero artefice del mito. Armando è affetto dalla Sindrome di Kräftor, nota ai più come Reversofonia, che lo fa parlare al contrario, rendendolo incomprensibile. Ma come sono riusciti i due gemelli a mantenere il segreto fino ad ora? Come stanno veramente le cose? Vieni al cinema per scoprire la verità sul fenomeno letterario del decennio: luci e ombre del vero erede di Dante Alighieri. Parole sue, non nostre.

SONO GUIDO E NON GUIDO
(Sono Guido e non Guido)

MOCKUMENTARY - 2017, 79 minuti

REGIA Alessandro Maria Buonomo
Digitale - in versione italiana
Guido Catalano non è Guido Catalano. Guido Catalano non è solo Guido Catalano. Guido Catalano è anche Armando Catalano. Guido Catalano «è il più grande poeta professionista vivente»: più 20.000 copie vendute; più di 100 live all’anno; uno stuolo di sostenitori, ma soprattutto di sostenitrici, in tutta Italia. Questo lo sanno tutti. Quello che quasi nessuno sa è che Guido Catalano ha un segreto, che questo segreto si chiama Armando e che Armando non è la segretaria personale del poeta. Armando non è neanche solo il fratello gemello di Guido: è il vero autore delle poesie che hanno reso famoso il fenomeno Guido Catalano. Armando è affetto dalla Sindrome di Kräftor, nota comunemente come Reversofonia, che lo fa parlare al contrario, rendendolo incomprensibile. Invece di dire “Io sono Armando Catalano”, Armando dice “Oi onos odnamrA onalataC”. I due hanno così escogitato un sistema infallibile: Armando scrive, Guido declama. Ed entrambi fanno talmente bene il proprio mestiere da essere diventati il più grande poeta professionista vivente. Con questo film, il segreto di Guido e Armando viene riportato alla luce. Analizzando gli indizi disseminati nelle poesie e nei libri, ricostruiremo la vita dei gemelli Catalano attraverso immagini di repertorio, testimonianze, interviste a colleghi, critici letterari, editori, amici e avversari. Come sono riusciti i due gemelli a tenere segreta la verità fino a questo momento? Qualcuno sa come stanno veramente le cose? Com’è la loro vita giù dal palcoscenico? Ma soprattutto: si sono mai scambiati di ruolo per concupire una donna?
ATTENZIONE!
Questo evento è stato svolto.