La voce del mare

Dettagli dell'evento:
SERVONO 47 PERSONE
MAR 7 GEN 2020 - 21:15
Cinema Caffè Lanteri
Pisa
ENTRO:
46
giorni
21
ore
26
min
PRENOTA I BIGLIETTI
7.5 €

Questo evento avrà luogo al raggiungimento del quorum richiesto. Se entro sette giorni dall'evento non sarà raggiunto, i biglietti verranno rimborsati immediatamente. Invita i tuoi amici per raggiungere il numero richiesto dal tuo film!

La voce del mare

Regia di: Fabio Dipinto

DOCUMENTARIO - 2018, 83 minuti
Promosso da Luigi

La Voce del Mare, film di Fabio Dipinto, è un documentario che racconta il legame primordiale tra l'uomo e il mare, instaurato da millenni. Un rapporto che va al di là dell'ambiente o del panorama. Il mare da sempre ha affascinato l'essere umano, che sin dai secoli dei secoli ha provato a solcarlo e attraversarlo. Dietro la meta, la destinazione da raggiungere, c'era il desiderio di stare a contatto con quell'affascinante distesa azzurra, che dà un momento all'altro muta le sue onde. Quei vortici, i mulinelli, le acque burrascose ricordano molto il volubile e agitato animo umano, profondo proprio come il Grande Blu. Il docufilm vede alcuni uomini, tra cui l'apneista Davide Carrera, lo scrittore Björn Larsson, il direttore d’orchestra Roberto Soldatini e il viaggiatore Stefano Tiozzo, attraversare in barca a vela il Mediterraneo e i mari del Nord, mentre una voce fuori campo intrattiene lo spettatore. È un inno al mare e una riflessione sulla natura umana, uniti a quelle immagini blu che tanto ci sono familiari, nonostante non conosciamo a fondo il mare, che ancora cela gelosamente tra le sue acque molti dei suoi segreti. Tramite questi uomini di mare vengono raccontare l'emozioni e i sentimenti che un piccolo essere umano prova di fronte una vastità blu: tra paura, libertà,coraggio, sfida e amore, non può che prevalere la felicità. La natura ha sempre avuto un potere curativo sull'essere umano, ma gli effetti che un paesaggio marino ha su di noi sono forse i più evidenti. Se il mare custodisce i suoi enigmi, restituisce però qualcosa di difficile da rintracciare nella vita quotidiana, ovvero una sensazione di benessere e di gioia. C'è chi il mare lo chiama casa e chi fugge sulla spiaggia appena può per ritrovare se stesso, mentre ammira la linea dell'orizzonte, provando un timore misto ad amore per qualcosa che ci spaventa e ci ammalia, che ha nello scrosciare delle onde un che di magico. Il documentario raccogliei anche testimonianze e immagini che di fronte cui

Dettagli dell'evento:
SERVONO 47 PERSONE
MAR 7 GEN 2020 - 21:15
Cinema Caffè Lanteri
Pisa
ENTRO:
46
giorni
21
ore
26
min
PRENOTA I BIGLIETTI
7.5 €

Questo evento avrà luogo al raggiungimento del quorum richiesto. Se entro sette giorni dall'evento non sarà raggiunto, i biglietti verranno rimborsati immediatamente. Invita i tuoi amici per raggiungere il numero richiesto dal tuo film!