Noci Sonanti

Dettagli dell'evento:
SVOLTO
GIO 13 FEB 2020 - 21:15
Edi Barrio's /// BIFF Barrio's Impact Film Festival
Milano

Noci Sonanti

Regia di: Damiano Giacomelli e Lorenzo Raponi

DOCUMENTARIO - 2019, 78 minuti
Promosso da BIFF - Barrio's Impact Film Festival

BIFF - Barrio's Impact Film Festival, un festival ad alto impatto sociale! Presenta NOCI SONANTI! Prenota online per risparmiare e diffondere l'evento ❤️ Prezzo Movieday: 4€ Prezzo in cassa: 5€ Alla fine degli anni Ottanta Fabrizio fonda la Tribù delle Noci Sonanti. In una vecchia casa colonica nell'entroterra marchigiano, l'uomo rinuncia all'elettricità e agli altri comfort della vita contemporanea, ospitando chi vuole condividere il suo stile di vita radicale. Trent'anni dopo, il film racconta un'estate che Fabrizio sessantacinquenne passa con suo figlio Siddhartha (9 anni), cresciuto in tribù quando suo padre e sua madre stavano ancora insieme. Il bambino prepara con il padre l'esame d'avanzamento alla quarta elementare, l'unico momento istituzionale annuale della sua vita. Durante l'estate Sid inizia a frequentare con regolarità Sofia, una sua vicina quasi coetanea. Con lei sperimenta uno stile di vita diverso. Momenti archetipici, comuni ad ogni bambino, si alternano ad altri più legati allo stile di vita, che segnano una differenza tra la tribù e il resto del mondo. Una differenza che Sid deve considerare quando per la prima volta pensa concretamente al futuro.

TRAMA

🗓️ Data di uscita: 07/2020 🏆 Premi: Premio Hera “Nuovi Talenti” al Biografilm Festival 2019 🔎 Temi: decrescita felice, vita alternativa, homeschooling, ecovilaggi 🎯 Target: wwoofing, gruppi di acquisto solidale, scuole alternative, associazioni ecologiste, turismo sostenibile 💡 Suggerimenti, ricorrenze: Giornata mondiale dell'ambiente (05/06) Alla fine degli anni Ottanta Fabrizio fonda la Tribù delle Noci Sonanti. In una vecchia casa colonica nell'entroterra marchigiano, l'uomo rinuncia all'elettricità e agli altri comfort della vita contemporanea, ospitando chi vuole condividere il suo stile di vita radicale. Trent'anni dopo, il film racconta un'estate che Fabrizio sessantacinquenne passa con suo figlio Siddhartha (9 anni), cresciuto in tribù quando suo padre e sua madre stavano ancora insieme. Il bambino prepara con il padre l'esame d'avanzamento alla quarta elementare, l'unico momento istituzionale annuale della sua vita. Durante l'estate Sid inizia a frequentare con regolarità Sofia, una sua vicina quasi coetanea. Con lei sperimenta uno stile di vita diverso. Momenti archetipici, comuni ad ogni bambino, si alternano ad altri più legati allo stile di vita, che segnano una differenza tra la tribù e il resto del mondo. Una differenza che Sid deve considerare quando per la prima volta pensa concretamente al futuro

Dettagli dell'evento:
SVOLTO
GIO 13 FEB 2020 - 21:15
Edi Barrio's /// BIFF Barrio's Impact Film Festival
Milano