Onde Road a Torino / Onde Road di Massimo Ivan Falsetta
Promosso da Associazione Acari

Martedì 28 giugno 2016 ore 21.00
CineTeatro Baretti - Sala unica, Via Giuseppe Baretti, 4, Torino

L’epopea delle radio libere degli anni settanta vista attraverso lo sguardo eccentrico dell’autore che ambienta nel futuro una storia di finzione che si muove attraverso i contenuti documentaristici veri e le testimonianze di chi ha fatto radio in quegli anni. Pertanto un genere nuovo quello retro futurista e una narrazione nuova quella del docufilm al contrario per far rivivere o scoprire uno dei periodi più amati della nostra storia. Ambientato in Calabria, la seconda Regione per numero di radio libere, vede oltre alle testimonianze di curiosi personaggi locali che fecero radio in quegli anni anche quelle nazionali di illustri personaggi della radiofonia come Federico L’olandese volante e Awanagana alle prese anche con la recitazione. La colonna sonora è affidata ai Rockets e a Fabrice Quagliotti. Promosso dalla critica più severa come un eclettico cult dei nostri giorni, arriva nella città di Torino, il film dedicato agli amanti della musica, della radio e degli anni settanta. Per veri intenditori, non solo nostalgici ma di tutte le generazioni. Anni settanta baby! Al massimo ottanta!

ONDE ROAD
(Onde Road)

DOCUMENTARIO - 2014, 100 minuti

REGIA Massimo Ivan Falsetta
Digitale - in versione italiana
Cast: Awanagana, Barbara Cambrea, Fabrice Quagliotti, Federico l'Olandese Volante, Francesca Zavettieri. Awanagana, speaker storico di Radio Montecarlo, con un atto terroristico ma romantico blocca tutte le frequenze delle radio moderne. Una fantomatica speaker, nascosta chissà dove in Calabria, inonda l'etere con trasmissioni di repertorio nazionali degli anni settanta e ottanta. Federico l'Olandese Volante, capo della censura futuribile (un corpo speciale dei servizi segreti), non può tollerare un simile affronto e invia l'agente Barbara Bi a setacciare la Calabria, alla ricerca del nascondiglio e anche di se stessa. Un viaggio di sola andata nel favoloso mondo delle radio libere, in cui capiterà di tutto e ascolteremo di tutto (rigorosamente contenuti originali), tra balli, risate e incontri ravvicinati con alieni. Il finale è persino oltreoceano, a New York.
ATTENZIONE!
Questo evento è stato svolto.