Il terribile inganno

Dettagli dell'evento:
SVOLTO
MER 16 FEB 2022 - 21:00
Ambrosio
Torino

Il terribile inganno

Regia di: Maria Arena

DOCUMENTARIO - 2021, 106 minuti
Promosso da Rassegna R(esistenze)

All'interno della rassegna R(esistenze), Il terribile inganno racconta il movimento Non Una Di Meno attraverso gli occhi della regista Maria Arena, cinquantenne, madre e lavoratrice. La proiezione sarà seguita da un incontro con la regista e ospiti. Prendi ora il biglietto online: ☞ In prevendita costa MENO CHE IN SALA! ☞ Ti assicuri un posto, salti la coda ☞ Supporti la rassegna [R]esistenze (R)esistenze: 𝙏𝙧𝙚 𝙞𝙣𝙘𝙤𝙣𝙩𝙧𝙞, 𝙏𝙧𝙚 𝙨𝙜𝙪𝙖𝙧𝙙𝙞, 𝙏𝙧𝙚 𝙙𝙤𝙘𝙪𝙢𝙚𝙣𝙩𝙖𝙧𝙞 di autrici che raccontano la (R)esistenza delle donne in diverse parti del mondo. Dalla lotta delle donne i Medio Oriente (𝙄 𝙖𝙢 𝙩𝙝𝙚 𝙧𝙚𝙫𝙤𝙡𝙪𝙩𝙞𝙤𝙣) al movimento “Non Una Di Meno” in Italia (𝙄𝙡 𝙩𝙚𝙧𝙧𝙞𝙗𝙞𝙡𝙚 𝙞𝙣𝙜𝙖𝙣𝙣𝙤) , passando attraverso le case in lockdown, per raccontare come le donne hanno affrontato l’emergenza pandemica (𝙏𝙪𝙩𝙩𝙚 𝙖 𝙘𝙖𝙨𝙖).

TRAMA

Il film racconta l’incontro della regista Maria Arena con il movimento “Non Una Di Meno”, in particolare rappresentato dal nodo territoriale di Milano, accompagnando il pubblico in un viaggio attraverso i femminismi odierni. È un lavoro di documentazione di ciò che il movimento ha fatto in risposta alla violenza maschile sulle donne e di genere tra il primo sciopero globale delle donne dell’8 marzo 2017 e l’8 marzo 2020, caduto in concomitanza con il primo giorno di lockdown della pandemia da Covid-19. Ma, al tempo stesso, è un lavoro di introspezione della protagonista-regista che, attraverso le domande suscitate dall’incontro con le attiviste di Non Una Di Meno e dalla lettura di libri classici del femminismo, riflette sulla propria vita di cinquantenne, moglie, madre e lavoratrice e si ritrova a fare un bilancio sull'esser donna oggi a partire da sé.

Dettagli dell'evento:
SVOLTO
MER 16 FEB 2022 - 21:00
Ambrosio
Torino